Valorizzazione delle lane autoctone

La lana ovina sucida ha sempre rappresentato per la cultura e tradizione Pugliese un prodotto importante. Ad oggi non esiste un mercato per la lana che spesso diventa uno scarto difficile da smaltire. Tuttavia nel 2010 un gruppo di allevatori riunitisi in società consortile, il Consorzio “Murgia Viva”, ha iniziato a promuovere un’iniziativa di raccolta cui hanno risposto 30 allevatori. Nel 2014, anche grazie al Progetto PartnerSheep finanziato dall’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, le aziende sono diventate oltre 100 con un quantitativo di lana raccolta pari a 55.000 kg. Durante la prima giornata del 15 gennaio a Ruvo di Puglia si parlerà delle possibilità e del futuro di questo prodotto.

fasi della raccolta

Fasi della raccolta della lana

Dalla lana sucida al filato

Dalla lana sucida al filato

Standard

Benvenuti!

Benvenuti sul blog Agroecosistemi, uno spazio web dedicato ai Laboratori dal Basso dal titolo “Servizi Agroecosistemici ed aree naturali”. Abbiamo creato questo spazio per condividere materiali e contenuti relativi ai diversi incontri in programma, approfondiremo la conoscenza dei docenti e racconteremo storie di best practice, pugliesi e non solo, inerenti la gestione responsabile di aziende agrozootecniche in aree protette.

Stay tuned!

Standard